mercoledì 29 agosto 2007

Che cosa è VIVERE LIBERI ONLUS

Giovanni Falcone ha fondato un'associazione: "Vivere Liberi Onlus"
L'associazione ha lo scopo di offrire un punto di riferimento a tutte le famiglie di italiani detenuti all'estero. "Dalla mia esperienza e dai miei tentativi - ha spiegato Falcone" può nascere una concreta possibilità di aiuto per chiunque venga a trovarsi in una situazione simile".
Non c'è solo questa tra le finalità dello statuto associativo, in cui compare anche l'assistenza agli extracomunitari, minori maltrattati e alcol dipendenti.
Il tutto, naturalmente, senza scopi di lucro.

Ma prima di impegnarsi per i problemi altrui, Giovanni Falcone dovrà pensare a risolvere i propri. La situazione processuale del figlio Angelo (http://www.giovannifalcone.blogspot.com/) non appare molto chiara. Ad aggravare il tutto si aggiunge ora il pesante fardello delle spese per la difesa, che potrebbe aggirarsi intorno ai 60mila euro per entrambi i ragazzi.
Una cifra non facilmente sostenibile dal genitore, il quale ha pensato di fare appello a tutti i cittadini solidali con la sua situazione.

Per questo motivo è stato attivato un conto corrente bancario presso il quale è possibili effettuare versamenti di sostegno alla causa.
Queste le coordinate:
SANPAOLO
BANCO DI NAPOLI
Filiale di Policoro
cc. 100000001382
ABI 01010
CAB 80400
CIN U
Nella causale sarà sufficiente inserire il nome dell'associazione.

(articolo tratto dal quotidiano di basilicata, a firma di Pino Suriano)

Nessun commento: